Il familiare come risorsa nel percorso di cura e di vita

di Anna Maria De Angelis

La lettura che ha forse più colpito i miei 20 anni è stata “Normalità e Follia della Famiglia” di Laing ed Esterson.
La scelta non era stata fatta a caso, come tanti seguivo le notizie sui matti, quelle che provenivano da Gorizia e Trieste e di Franco Basaglia che si era messo in testa di aprire i manicomi. Come dimenticare le immagini pubblicate sulle riviste dell’epoca o i “Giardini di Abele” di Sergio Zavoli? Era allora una stagione così florida di emancipazioni. Io fui subito dalla loro parte, dalla parte dei matti per intenderci. Continua la lettura

 

Protagonisti – Fausto Antonucci

di Girolamo Digilio

In questi tempi difficili, nei quali sembrano affievolirsi le spinte ideali che hanno sostenuto la grande stagione della riforma psichiatrica e insieme allo smantellamento dei servizi pubblici si affermano nuove forme di istituzionalizzazione e di negazione dei diritti delle persone con disagio psichico-sofferenza mentale la figura di Fausto Antonucci resta  per tutti noi un punto di riferimento sicuro per il  rilancio degli ideali che animarono quella stagione gloriosa ed affrontare le nuove sfide in un contesto sociale e politico profondamente diverso rispetto a quello del secolo scorso. Continua la lettura

 

Parere Comitato Nazionale di Bioetica “La cura delle persone con malattie mentali: alcuni problemi bioetici”

Il Comitato Nazionale di Bioetica, prendendo in esame dal punto di vista bioetico le criticità che emergono da diverse ricerche condotte sullo stato attuale dell’assistenza psichiatrica sul territorio, ha redatto il documento “La cura delle persone con malattie mentali: alcuni problemi bioetici”. Leggi il documento

 

Piano d’azione globale per la Salute Mentale 2013-2020

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha predisposto un Piano d’azione globale per la salute mentale 2013-2020, rivolto a tutti gli Stati membri. Leggi il documento

 

Rapporto sulla Salute Mentale 2015

Il Rapporto sulla Salute Mentale 2015 illustra nel dettaglio i principali dati sull’utenza, le attività e il personale dei Servizi di Salute Mentale in Italia riferiti all’anno 2015. Leggi il documento